Quando gli altri decidono per te: Tursted computing, interessante… o no?

Sistemi Operativi — root on January 14, 2006 at 8:50 pm

sicurezzaPosto il video (Dio benedica Yourtube) di una campagna promossa da no1984.org, vale davvero la pena vederlo.

MacBook: Lei con quegli occhi mi spoglia…spogliatoio!

Sistemi Operativi — root on January 13, 2006 at 1:27 pm

badapplesGodere per 15 minuti del nuovo Macbook Pro :D.

Mactel: No XP? Hai hai hai.. qualche possibilità!

Sistemi Operativi — root on January 13, 2006 at 11:40 am

badapplesE vabbuò abbiamo qualche indizio concreto sulla possibilità che XP, non EFI compatibile, possa bootare anche sui nuovi Mactel. Apcmag.com infatti ci fa notare che, come scritto nel documento delle specifiche del Framework for EFI, se Apple ha incluso anche il previsto modulo per la compatibilità nulla preclude a XP di essere installato.

“..For IA 32 systems, the Framework loads itself above the 1MB real-mode memory boundary to accommodate an optional Compatibility Support Module (CSM). CSM implementations can be tailored to platform requirements. A typical CSM is approximately 60KB (~38KB compressed) of firmware that is specific to each Participating Vendor and is based on that Vendor’s latest BIOS code base. A contemporary implementation of the Framework on a PC includes a CSM for supplying services to operating systems that do not boot using EFI and for supporting legacy option ROMs on add-in cards. For legacy boot the Framework initialises the platform’s silicon and executes EFI drivers. Then control is transferred to the CSM, which supports the legacy OS boot…”

A questo punto, parafrasando Apple che afferma di non aver fatto nulla per impedire l’installazione di SO Microsoft sul proprio hardware, possiamo pensare che anche XP (il famigerato) potrà godere dell’hw made in Cupertino.

O Sviluppatori Apple che vi hanno sostituito (azz se lo avessi immaginato prima..) il pentium 4 del dev kit con un iMac, o orda di avventori che l’avete già ordinato, che aspettate a farci avere notizie di prima mano? :D

Mactel: No XP? Hai hai hai.. Linux!

Sistemi Operativi — root on January 12, 2006 at 3:40 pm

badapples
Come riporta Engadget XP non potrà essere utilizzato sui Mactel (o sarà meglio cominciare a chiamarli con i loro nomi ufficiali?) poichè per il boot usano l’Extensible Firmware Interface (EFI), al posto del tradizionale BIOS, mentre i Power PC Mac in commercio usano Open Firmware. Utenti windows state calmi, la feature in Vista è già pre-Vista (ma quanto sono simpatico?! :D) e il boot del prossimo SO Microsoft non dovrebbe essere un problema.
Per chi voglia approfondire su EFI e meccanismi di boot loader qui c’è un bel pò di carne al fuoco, per chi si fosse allarmato circa il nostro sistema operativo preferito:

elilo.sourceforge.net the EFI linux boot loader.

[Update PS]: Penso sarà una bella botta per chi ancora credeva che Il tiger per intel si sarebbe “potuto” patchare per farlo girare su normali macchine x86. Niente è impossibile nell’informatica, ma può darsi che più di una persona perda una scommessa.

[Update 2]: Su macitynet.it c’è un analisi dal punto di vista “microsoft”, cioè dei pro e i contro sul rendere il proprio SO compatibile con l’architettura Apple.. l’articolo è abbastanza possibilista ma pone degli interrogativi interessanti, da leggere per farsi un idea di altri scenari possibili.

« Previous PageNext Page »
This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 2.5 License. | Consequentia Mirabilis